giovedì 4 agosto 2011

Involtini di peperoni

Questo è un tipico antipasto siciliano, sfizioso e se pulite bene i peperoni, neanche troppo pesante. Anche di questa ricetta il segreto è nella scelta degli odori da utilizzare per condire la mollica. Non abbiate paura. In fondo la cucina è materia prima e tanta tanta fantasia.





INGREDIENTI:
3 Peperoni gialli e/o rossi
300g ca  Mollica
250g Formaggio tipo galbanino
50g Parmigiano
Olio
Prezzemolo
Limone
Capperi


PREPARAZIONE:

  • Grigliate o cuocete i peperoni al  forno col grill, fino a quando la buccia esterna non sia completamente nera. Riponeteli in un contenitore con coperchio per almeno 30 minuti. Quindi puliteli eliminando la buccia, i semi ed i filamenti bianchi all'interno. Tagliateli a filetti sottili.
  • Preparate la mollica aggiungendo l'olio, il parmigiano, il sale, i capperi la scorza del limone, il prezzemolo. 
  • Impanate i filetti di peperoni con la mollica, facendo attenzione a ricoprirli del tutto, al centro mettete un cubetto di formaggio galbanino, ed arrotolateli nel senso della lunghezza.
  • Disponete gli involtini in una pirofila da forno, cospargeteli con un po' di mollica eventualmente rimasta e con una bella grattugiata di parmigiano. Infornate a 250° per circa 20 minuti.


PS: se non utilizzate tutta la mollica potete conservarla in frigo per 3-4 giorni, e utilizzarla per altre ricette.


2 commenti:

  1. Oggi ne mangerei volentieri una teglia :P

    RispondiElimina
  2. Allora presto ci organizzeremo per una nuova infornata ;D

    RispondiElimina